lunedì, maggio 30, 2005

Il raggio "Z" del Dott. Quatermass

http://citarsiaddosso.blogspot.com/ Posted by Hello


Questa è l’unica copia originale ritrovata in un magazzino di Est Hollywood nel 1980 del leggendario film “Il raggio zeta del Dott. Quatermass” di R. Hobbs (1911-1969) le altre sono andate distrutte nel rogo degli studi Paramount nel 1955. Il capolavoro finalmente restaurato ci riappare in tutto il suo splendore…

Cittadina di Cushing, Alabama ore 12:00 P.M

Lo sceriffo Quinlan è il capo della polizia. Ha la faccia tipica da sceriffo dei B- movie di fantascienza anni 50 ed infatti questo è un b- movie anni 50, anzi no è un b-novel perché non ho i soldi per comprarmi una cinepresa e non conosco nessun produttore con cui andare a letto. In verità non saprei neanche scrivere, ma questo è un altro discorso. Lo sceriffo Quinlan ha una divisa grigia, sarebbe avana ma siamo in un racconto in bianco e nero, quindi abituatevi e smettetela di menar mazzate al vostro monitor perché funziona benissimo, ed ha nella fondina una pistola giocattolo perché tanto al cinema non si nota e poi costa meno. Lo sceriffo Quinlan si stà dirigendo verso l’osservatorio Spaziale “Saturn3",durante la notte strani pallini rossi sono apparsi sui monitor e se guardate bene potrete vedere i pianeti e i fili che li tengono appesi al soffitto. La strada per l’osservatorio si snoda per alcuni chilometri su colline basse dipinte a mano ed è letteralmente infestata da quelle palle di sterpaglia che rotolano al vento, ne ho messe qua e la più di cento, che fa tanto provincia americana. Il Prof. H.G. Wells, sembra proprio un professore, in realtà è un oliatore di moncherini nonché uno dei miei personaggi ed ha solo la faccia giusta. “Allora questi pallini?” chiede Quinlan gocciando sudore da una tempia e cerone dall’altra (la goccia resterà attaccata per tutto il film, Quinlan è un grande attore con una vasta gamma espressiva: con la goccia e senza...) “Guardi qua sceriffo, pallini rossi ovunque! Si avvicinano a gran velocità , non abbiamo molto tempo due, tre giorni forse..” Quinlan inarca un sopracciglio come gli ho insegnato al corso di recitazione per protagonisti di racconti di fantascienza “Ma cosa diavolo sono?” Wells risponde con leggero ritardo poiché è un cane in recitazione “Meteoriti, dischi volanti, oppure comunisti, lo ha sentito il presidente nell’ultimo discorso? pare che mangino bambini e poi si dice che abbiano spedito una scimmia ed un cane nello spazio, ecco si, forse è un esercito di bracchetti e bonobo mandati dai comunisti per invadere il nostro paese! ma non mi fregano, io mi sto costruendo un bunker nel giardino di casa”. Sul monitor dell’osservatorio appare improvvisamente (?) la faccia del Cattivo “Ultimatum alla terra!! Sono il Dott. Quatermass, la mia flotta di dischi volanti sta avanzando verso il vostro pianeta e tra poche ore sarà nelle nostre mani, arrendetevi o verrete colpiti dal mio raggio “Z” Il grande cannone è già puntato sulla terra, avete la mia parola che se vi arrenderete entro 24 ore non faremo vittime, ad eccezione di :Negri, Gay, Lesbiche, Comunisti, Mussulmani, Anarchici, divorziati nani, gobbi e tutti coloro che non riusciranno a dimostrare di non avere la benchè minima menomazione fisica. Tutti i prigionieri verranno inseriti in un programma di recupero e riciclati come schiavi, o sottoforma di carne in scatola. Avrete una sola televisione un solo giornale ed ogni organo di informazione verrà debitamente pilotato da una sapiente propaganda. E la mia parola è legge.” Quinlan stringe i pugni e sibila doppiato leggermente fuori sincrono “ma non sono le stesse cose che vogliono i repubblicani?”
Spazio Profondo ore 13:00 P.M
Il dottor Quatermass è un cattivo, ed è cattivo per una lunga serie di motivi, il principale è che non digerisce i pretzel al cioccolato, e poi ha perso la sua fabbrica di pistole ad acqua durante il crack del 29, riducendosi a fare il collaudatore di supposte per una multinazionale farmaceutica.” ha la faccia da cattivo con sopracciglia sottili che si scollano di continuo, nella mia fantasia doveva somigliare a Vincent price , in realtà è uguale ad un mio zio di Vimercate che è il ritratto sputato di Bela Lugosi. Il dottor Quatermass vuole conquistare il mondo con il suo raggio zeta, cos’è il raggio zeta? Io non lo so, chiedetelo a lui. Ma la cosa certa è che può farvi stare comodamente in un posacenere o comunque impedirvi di telefonare a casa se bucate sul raccordo. I Pallini rossi sono dischi volanti, una grande flotta di dischi volanti di polistirolo, che avanza minacciosamente verso la terra. Li vedete avanzare a scatti perché stiamo usando lo Stop Motion.
INTERVALLO

20 Comments:

Blogger gipsyqueen said...

...per caso hai visto "Ed Wood"?

(sono arrivata per prima stavolta...WOW!)

8:56 PM  
Blogger hobbs said...

@gipsy: si, prima! canaglia mi hai anticipato una citazione (qui ce ne sono 4 o 5..)della seconda parte...:)

9:32 PM  
Anonymous Vera said...

Stasera ti mando solo un saluto veloce, domani leggerò bene il post. Ciao, buona serata....Vera.
P.s. un po' più tranquillo con le produzioni obbligatorie per il lavoro? Terminato il momento brutto? Baci, ciao, Vera

10:52 PM  
Blogger mn said...

non ho ancora fatto in tempo a stampare il tuo post per leggermelo ben bene (sono indietro con il lavoro, ma un mio amico blogger mi ha detto che è solo questione di rincorsa)
volevo solo segnalarti il commento del pupazzone peloso sul mio blog. finalmente abbiamo capito che sa scrivere!!!

10:21 AM  
Blogger mn said...

ma quel pier di giannireloaded è quel pier?

11:16 AM  
Blogger hobbs said...

@mn: ecchennesò? non credo cmq. :)

11:21 AM  
Blogger alpan said...

Innanzitutto complimenti per la locandina, davvero bella!!!
Anche i films di fantascienza sono finiti sotto i tuoi ferri....
l'esercito di bracchetti e bonobo mandati dai comunisti per invadere il nostro paese è eccezionale..non è da meno quella per cui
i prigionieri verranno inseriti in un programma di recupero e riciclati come schiavi, o sottoforma di carne in scatola e quella del dottor Quatermass che si riduce a fare il collaudatore di supposte per una multinazionale farmaceutica.

1:35 PM  
Blogger hobbs said...

@alpan: ...grazie "ciccio", apprezzo l'impegno :), sono anche le mie preferite (forse perchè sono le uniche?)....

1:43 PM  
Blogger mn said...

bell'uomo, gli dici di prestarmi il raggio zeta, che son rimasta senza raggi gamma?

ormai complimentarsi è diventato un rito, sei un grande!

1:53 PM  
Blogger gianniegianni said...

è vero. dice bene MN.
complimentarsi con te è diveuta routine.
COMPLIMENTI! Very good.
Il Dottor Quatermass, oggi ha 105 anni, vive nel mi condominio e sta facendo esperimenti con la mia monnezza: quando la metto fuori della porta, lui subito la moltiplica con grandissima soddisfazione della società a cui pago le tasse rifiuti urbani. Ieri è venuto a fare una mano di poker e guardava le carte di tutti con il suo raggio "XZ", che ha messo a punto in quel favoloso paio di occhiali che ti fa vedere le donnine tutte nude, in esclusiva vendita sul "Manuale delle giovani marmotte"
;)

2:17 PM  
Anonymous skritch said...

finalmente un attimo di pace per leggere lì'ennesimo capolavoro!

1. cos'è un b-movie? sono ignorante!

2. ma... i pallini rossi... io non li vedo, nemmeno martellando il mio monitor!!! vedo però un sacco di pallini grigi...

3. bello l'aforisma/monito sui collaudatori di supposte eh? ("se pensi che il tuo sia una lavoro di merda... prova ad immedesimarti in un colaludatore di supposte" - che sia una delle tante cit.?

4. xgianni: ma a MO non si dice RUSCO? :D

3:17 PM  
Blogger hobbs said...

@mn: ..si, ma tu non smettere..:)

@giannireloaded:..ne ha molti di più, quasi quanto i miei.
P.S. Adoro quegli occhiali...

@skritch: grazie!!:)..i b-movie sono un particolare genere di film solitamente di fantascienza (ma anche horror) molto in voga tra gli 50 e la fine degli anni 60.la sigla B doveva proprio certificarne lo scarso valore, anche perchè venivano prodotti a basso costo con effetti artigianali (alcuni come nel caso di Ed Wood, al limite della comicità)
La guerra dei mondi, L'invasione degli ultarcorpi, Il mostro della laguna nera, L'esperimento del Dott. K, solo per citarne alcuni. Furono snobbati dalla critica allora, ma tra i tanti ci sono film oggi considerati dei capolavori. Proprio "la guerra dei mondi" ad esempio è stato omaggiato quest'anno da un remake firmato addirittura S.Spielberg. alcuni sono citati nel racconto, qualche amatore potrebbe divertirsi ascovarne qua e la. Spero di aver esaurito la tua curiosità :) Bacio....

3:34 PM  
Anonymous skritch said...

aaaaaaaaaaaaah! che la B stesse per serie B lo sospettavo
un po' come il sano cinema trash italiano...insomma! :)
grazie delle delucidazioni! molto interessante!
(a presto!!!)

4:44 PM  
Anonymous -marika- said...

belli i b-movie! piacciono anche al buon vecchio quentin tarantella...

6:24 PM  
Anonymous skritch said...

ora posso confermare un'idea che avevo:
il tuo blog ti rispecchia ;)
AUgh! ho detto! :)

3:02 PM  
Blogger hobbs said...

@skritch:..lo prendo come un complimento!:))..

@marika: quentin tarantella, fantastico!, da farci un post..

8:35 PM  
Anonymous skritch said...

lo è!

11:22 AM  
Anonymous skritch said...

che fine ha fatto il ladro?
è stato rubato?????!!!!

... e poi non riuscivo a commentare.
ZOT!

12:06 PM  
Blogger hobbs said...

...eccolo, piccolo problema tecnico...è tutto tuo. :)

12:09 PM  
Blogger vente said...

Vous avez un blog très agréable et je l'aime, je vais placer un lien de retour à lui dans un de mon blogs qui égale votre contenu. Il peut prendre quelques jours mais je ferai besure pour poster un nouveau commentaire avec le lien arrière.

Merci pour est un bon blogger.

11:28 AM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home