mercoledì, aprile 27, 2005

caino & caino

http://citarsiaddosso.blogspot.com/ Posted by Hello


Vorrei oggi spendere due parolucce per i fratelli, figure essenziali nella vita di relazione e familiare, capaci di farci capire se nostra madre è veramente affettivamente salomonica o se scriverà , come sospettate da tempo, la vostra parte di eredità nel testamento con l’inchiostro simpatico. Capire perché vi ha chiamato tutta la vita Bastiano quando vi chiamate Franco... La storia è piena zeppa di fratelli di personaggi famosi persi nell’oblio e nell’anonimato, spesso con meriti superiori ai più blasonati consanguinei e spesso destinati a morti cruente e bizzarre. Eccovene un elenco che spero possa contribuire a rimettere a posto le cose ed a restituire loro il posto che gli compete.
Giampiero Meucci , fratello del più famoso Antonio inventore del telefono, di carattere timido ed introverso inventò in verità lo "scatto alla risposta" ogni volta che Antonio lo mandava a rispondere all’altro capo del cavo, nell’udire la voce del fratello ne era talmente terrorizzato che scappava a gambe levate. Morì durante un interurbana con Antonio che scambiò i suoi rantoli per una interferenza. Ugo Marx, ha invece un posto di spicco nella storia della politica internazionale mentre il più noto fratello Carlo si dilettava con l’amico Engels nella stesura del "Manifesto del partito comunista" Ugo si metteva in luce come il più vecchio laureando di Germania (68 anni...), scarso in economia (non riusciva ad imparare la tabellina del nove), era invece formidabile nella corsa dei sacchi e pare riuscisse a contare fino a 30 tenendo in equilibrio una pinta di Heineken sulla punta del naso, durante uno storico Octoberfest si dice anche che sia riuscito a citare il primo capitolo del "Capitale" ruttando. Armando Picasso visse tutta la vita all’ombra del genio di Pablo, fu suo modello prediletto per anni, pur essendo lui il reale inventore del Cubismo essendo affetto da un raro morbo che gli aveva regalato il naso al posto della bocca e le orecchie poco sopra la fronte, Braque non capendo la portata di ciò che aveva davanti disse una volta "Pablo, potremmo dipingerle al loro posto almeno stè cose?" Armando morì suicida a 37 anni inspirando come un forsennato con le narici dalla lattina di Coca Cola che aveva appena comprato, credendo che fosse la bocca. Si consegnò alla storia come la prima vittima del cubismo. Sorte migliore non toccò a Nestore di Nazareth, fratello gemello di Gesù affogato nel lago di Tiberiade durante una passeggiata con il fratello. E come non parlare di Groucho Gates fratello di Bill, latitante da anni per il fallimento della sua ditta dopo la messa in commercio di una una partita difettosa di pallottolieri. Non possiamo, giunti a questo punto del nostro percorso, non citare Ingo Mozart fratello di Wolfganf e figlio di Leopold, dotato anche lui di un orecchio assoluto ma purtroppo sordo. fu precocissimo talento musicale che lo portò all’età di 41 anni a comporre la sua prima partitura per Carillon. Di lui si ricordano in particolar modo i quartetti gli ottetti e lo sconvolgente tentativo di far suonare sedici violinisti contemporaneamente, ma con lo stesso violino. Il fratello Wolfgang ebbe a confidare una volta a Salieri "Sapete, è Ingo il vero genio della famiglia, potreste ammazzare lui?". Molteplici sono le figure che riaffiorano dal passato, come non ricordare Jhonatan Colt, morto per un colpo accidentale mentre puliva la sua nuova mazzafionda, oppure Sigfried Freud, Fratello di Sigmund regredito fino allo stato fetale durante una seduta di ipnosi con il pendolino e mai tornato alla luce poiché sordo e quindi assolutamente incapace di ascoltare la parola d’ordine (Mortadella) che lo avrebbe risvegliato. E come poter dimenticare Abele Newton, precipitato dal quarto piano della sua casa nel disperato tentativo di dimostrare che la storia della mela era una gran fregnaccia. Otto Tell fratello del più noto Guglielmo, pacifico coltivatore di mele "Golden" scomparso con un colpo di balestra in piena fronte. Ma vorrei chiudere con una figura del tutto speciale questa straordinaria carrellata di personaggi storici parlandovi di Rosmando Galilei fratello di Galileo e padre mai troppo lodato della teoria sul "Moto dei corpi celesti in assenza di suono" davanti all’ intera Università di Pisa in una famosa dimostrazione, si avvitò su se stesso silenziosamente nell’aula magna con dei tappi di cera nelle orecchie. Galileo in un suo diario scrisse "Rosmando è un genio assoluto, ieri sera ha tentato di dimostrarmi la sua teoria sulla forza centrifuga, senza l’ausilio essenziale dell’ammorbidente. Dove arriverà di questo passo? Non finirà mica sulle monete da duemila lire?"
Spero con queste poche righe di aver squarciato un velo nelle coscienze degli uomini desiderosi di giustizia e verità, come io lo sono.
Sinceramente vostro
Giampiero Foscolo.

45 Comments:

Anonymous Vera said...

Mi hai fatto morire una volta arrivato a Gates e a Mozart. MA come ti saltano in mente? Troppo forti.....il pallottoliere difettoso....ma quando le pensi? Complimenti! Vera

10:55 PM  
Blogger mn said...

caro hobbs, a me anche solo i nomi dei fratelli mi hanno fatto morire: Ingo Mozart??? Rosmando Galilei??? Incredibile, incredibile...

8:02 AM  
Anonymous skritch said...

no vabbè, scusa hobby ma non arrivo nemmeno in fondo. A parte il fatto che Escher's Drawing hands è una delle mie opere preferite (ci siamo fatti un puzzle, incastonato nel tavolino da solotto, vedi qui http://www.iltrucioloing.com/it/mobili/tavoli-tavolopuzzle.htm)... però l'idea de "il fratello nell'ombra" non me la dovevi copiare (ho sceneggiato io "prestazione straordinaria" ... tessòro che ti credi?) :DDDDDD
firmato: la sorella Izzo che avreste sempre voluto conoscere.
vabbè forse lo leggo tutto....

9:33 AM  
Anonymous gianniegianni said...

"Squarciare il velo" è stata sempre una delle attività preferite di Armand Schopenhauer, fratello di Artur, noto filosofo tedesco, che peraltro ha combinato il gesto con tale Maya e lo ha innestato sulle dottrine dei Veda, con straordinario ed insperato successo.
La questione de "La contesa tra fratelli" è a tutt'oggi tematica di vivace discussione tra gli antropologi più noti del momento.
Molti di loro si interrogano circa la origine del conflitto, la sua natura e la dinamica sottesa a tale meccanismo.
Perchè Dio ha scelto Abele e non Caino? Perché Giacobbe e non Esaù?
E poi, anche nelle tradizioni egizia (pensa solo a Seth e Osiride che si sono praticamente scannati) e greca (Eteocle e Polinice hanno solo dato avvio ad una schiera di successivi episodi fratricidi ...) si sono evidenziati portentosi contrasti tra fratelli, con le pari doti ed uguali abilità. Un po' come quelli da te abilmente sopraccitati.
Per la verità i tuoi hanno saputo mantenere un buon grado di self-control e una giusta dose di savoir-faire, il che li fa essere ignoti, ma veri gentleman.
Riguardo me, Gianni&gianni siamo in due ma da tempo immemorabile ciò che resta è solo un pizzico di conflitto interiore ...
;o)

Ti strabacio, tesoro, i tuoi post sono il massimo che si possa leggere
BarbiEST

11:16 AM  
Blogger ermione said...

..sto ridendo...
;-))

12:51 PM  
Anonymous Sig.Esse said...

forte!!
;-)

12:51 PM  
Anonymous skritch said...

chi ha visto "prestazione straordinaria" SA. :DDDDD

1:22 PM  
Anonymous gianniegianni said...

per scric: io ho visto "prestazione straordinaria". E' uno dei film più divertenti della cinematografia italiana. Adoro Sergio Rubini e poi, in questa parte di pudìco, ... eccellente ... béh. io sono un po' come la Buy (si scrive così?) ... se tu dai una cosa a me, io poi ...
;o)

2:21 PM  
Anonymous skritch said...

anfatti. spiegavo brevemente la trama a hobby tra i miei commenti... ;)
parlavo della Izzo perchè delirante la sua posizione (lei: "giuralo su ciò che hai di più caro al mondo!" - e lui le mette le mani sulle tettone) :D

2:32 PM  
Anonymous gianniegianni said...

ri-anfatti.
Anche a me la Izzo piace da morire, di una ingenuità incredibile e monotematica a bestia. Tooooooooooogoooooooooooo

2:46 PM  
Blogger alpan said...

Caro Giampiero hai sollevato un tema di grande rilevanza sociale…ma da dove scrivi, dai sepolcri?
Bravo hobbs, tra le altre ho molto apprezzato le seguenti figure Meucci , Ugo Marx, Armando Picasso, Nestore di Nazareeth e Sigfried Freud….straordinarie!!!

3:50 PM  
Blogger mn said...

hobbsino, vai a dare un'occhiata al mio blogghino per favore? ci ho messo anche un qualcosa di artistico e vorrei sapere se fa cagare o no...(diverso dal mio genere)

9:48 PM  
Blogger hobbs said...

@vera: ..in scooter e al bagno..(davvero!).. :))

@mn: ..e allora beccati anche Gualtiero de Medici e Benozzo da Vinci...

@skritch:...alla izzo preferisco sempre te lo sai :)...

@gianniegianni: ..mi innalzi il livello del blog oltre la soglia di guardia qui rompiamo gli argini! ;)

@ermione: ...hai ceduto dunque! :)

@sig.esse: grazie!

@alpan:..giampiero ringrazia e mi chiede di dirti se di tanto in tanto passi a cambiargli i fiori..

11:26 AM  
Blogger outer said...

nah non ci credo che questo post l'ha scritto Giampiero Foscolo...

a meno che tu non sia riuscito a trovare nientepopodimenochè il Ritrovamento dell'unica lettera di Giampiero Foscolo a Mafalda Ortis

;-)

11:31 AM  
Anonymous skritch said...

adulatore...
buon sangue non mente (come disse dracula al barista) :D

11:39 AM  
Anonymous gianniegianni said...

Avevo dimenticato di dirti che sei bravissimo!!!
Ma come hai fatto a fare due mani come quelle su in alto? Guarda, parola d'onore che non avevo mai visto delle illustrazioni così ...
stai attento a non suscitare troppa ilarità: stai decimando le tue lettrici: ad oggi abbiamo perso VERA e MN (come dicono nei commenti) ...
che poi ... sapendolo ... ce la fai a venire da me i px giorni che avrei da fare un certo "ripulisti"???

1:27 PM  
Blogger mn said...

replico con due nomi comicissimi: helmut schumacher e PAOLO BERLUSCONI!!!! (questo non è credibile, non è credibile!!!!)

3:13 PM  
Blogger hobbs said...

@outer: ..mi hai beccato.. bentornato.. :)

@skritch:..solo stima ed affetto sincero :)...

@gianniegianni:..visto che mano? (anzi che mani) ma che repulisti?

@mn: ..beh, il berlusca Jr. è l'unico che conosco che non ha commesso i reati del fratello ha gli stessi avvocati ed è stato condannato..:)

6:15 PM  
Blogger gipsyqueen said...

...potrest andare a dare lezioni a quelli di zelig circus (che a me difficilmente riescono a far ridere...):-)))

8:07 PM  
Anonymous Vera said...

Gianniegianni, ma non lo sai che i blogghisti hanno mille vite? Io muoio alle sue battute ma...ma....mi rialzo, perchè poi Hobbs....DA' UNA MANO....ANZI, NE DA' DUE!!
Vera

9:34 PM  
Blogger mn said...

buon primo maggio a tutti voi!!

8:18 AM  
Blogger hobbs said...

@gipsy:...sono commosso, grazie :)....

@vera:..non mi morire per carità! ho ancora tante battute da scrivere (spero) e poi ti ho appena trovata mi vuoi gia sparire così? ;)

8:28 AM  
Blogger hobbs said...

@mn: ...grazie! anche a te, siamo mattinieri eh?!?... vecchia bloggers insonne!!:)

8:30 AM  
Anonymous Vera said...

Non sparirò, no! Certo che...insomma, capisco che una posizione che ti si confà per essere creativo è quella seduta....al bagno, in scooter e...anche al pc. Buona serata, Vera

10:53 PM  
Anonymous Una Persona Intorno said...

Ma quanti post mi sono persa in due giorni?!?!
Vabbè mi rimetto a paro!
Allora..caro Hobbs..ti informo per la tua personale statistica sul mio umorismo che ho iniziato a ridere qui: .."Morì durante un interurbana con Antonio che scambiò i suoi rantoli per una interferenza"..e ho terminato qui: .."Giampiero Foscolo".
E ti avverto che aspetto una integrazione sulla mia figura "da tua gemella separata da piccola" che mi restituisca la fama da te oscurata.

Glielo dici tu o glielo dico io..che le tue trovate più esilaranti al bagno sono tutto frutto del contrasto creativo, che implode nella tua geniale testolina, tra l'ascolto dello scroscio dello sciacquone e le più criptiche poesie della Merini..che io (dico io!) amorevolmente ti leggo con voce impostata, appoggiata alla porta (ovviamente all'esterno!) dell'ameno e umido luogo creativo, senza un benchè minimo accenno di fama riflessa?!
Al limite solo qualche sintomo di uropatia incipiente?!!

Avanti! Fammi giustizia!

Tua Arnalda Hobbs!

2:40 PM  
Anonymous gianniegianni said...

Per VERA (e anche un po' per Hobbs, almeno per educazione datosi che il posto qui è suo...)

Vediamo un po': dove sarebbero tutte 'ste mani? No, perchè io un bel paio di scivoloni li ho fatti e da me mica è venuto nessuno, vèh ... perciò ora mi chiedo: si fanno forse favoritismi? Se sì, su quale base?
Comunque hai ragione su un punto: c'è ancora molto da leggere e da ridere sul blog di Hobbs perciò conviensi mantenersi in salute, ognuno con i mezzi che ha.
;o)

3:53 PM  
Blogger hobbs said...

@upi-rnalda:.. sempre felice di farti ridere (sopratutto live!...) per l'uroterapia a base di letture poetiche che dire... funziona solo con te (anche perchè sei l'unica che si è prestata a cotanto scempio..) comunque sappi che non riesco più a fare bene ne l'una ne l'altra cosa...:)

@vera: si, deve dipendere dalla posizione dallo sforzo e credo, dallo scarso afflusso di sangue al cervello...

@gianni&gianni: ..nessun favoritismo, i miei ospiti sono tutti meravigliosi... :)

3:16 PM  
Anonymous gianniegianni said...

... e con questa ... mi si sono cariati i denti.
PUAH !

3:54 PM  
Anonymous skritch said...

anceh a me,.... eheheh però immagino che sia il perfetto parrone di casa! Bravo hobs. però aspetta che ti arrivano gli anonimi che ti ricredi in fretta!!! bacibaci!

4:50 PM  
Anonymous skritch said...

non ho riletto... vabbè si capisce uguale ve'? :D

4:51 PM  
Blogger hobbs said...

...vabbè, se preferite cambiamo registro, vorrà dire che per le due ladrone di pisa avremo un trattamento speciale, come da richiesta...

5:05 PM  
Anonymous gianniegianni said...

... che sarebbero, poi???
Uno dei due ladroni pisani dev'essre Vera, l'hai già sostenuta a due mani (che poi saranno state anche di più, dato che un paio stavano impegnate in un applauso) e l'altro? Anzi, l'altra?
Perchè io sarei di Modena e a me il trattamento di favore non mi spetta...
Del resto dovevo immaginarlo che te, Hobbs, da un lato favorisci il gentil sesso e dall'altro hai ancora dei dubbi sulla mia identità sessuale, per via del nick e del mio maschilismo estremo ... vabbè, allora ...
Addio.

;o)

11:50 AM  
Anonymous skritch said...

quando avete finito di schermidare (... EH?! ^__^) mi fate un fischio? :)
una camomilla per i signori al tavolo multiprovinciale grazie! :D

1:14 PM  
Blogger hobbs said...

@gianniegianni&skritch: i ladroni di pisa facevano tutto insieme... :)

1:43 PM  
Anonymous Anonimo said...

... tra morti, ladroni ed aloolisti, resto un pochettino perplesso ... forse meglio girare al largo da 'sto blog ...
;o)

2:46 PM  
Anonymous nocedifool said...

chapeau. mi è sempre stato simpatico il povero caino :)

9:22 PM  
Blogger mn said...

beh hobbs, dove sei??? amico dei giorni più lieti, di tutti i miei segreti (Johnny Dorelli) dove sei?

2:02 PM  
Blogger hobbs said...

@mn: ..nei paragi amica mia, nei paragi, spero tanto di vederti presto :)....

3:25 PM  
Anonymous skritch said...

ciao hobs! guarda che ci manchi.... ;)

7:59 PM  
Anonymous Vera said...

Ciao Hobbs, sei scomparso? Spero di no, ho ancora voglia di ridere di gusto leggendo il tuo blog e di guardare attentamente i tuoi disegni. Ciao, Vera

8:04 PM  
Blogger hobbs said...

@skritch:..grazie, sei un tesoro:)

@vera:..grazie, non scomparirò, te lo prometto :)...

8:28 PM  
Anonymous la said...

adoro escher, mi fa impazzire.

8:28 AM  
Anonymous maipiunoidue said...

ti leggo e ti commento al contrario...ma cosa hai capito: non dal post più recente al meno recente, proprio da destra a sinistra...forse è per quello che non li capisco???scherzo ma questo è veramente troppo forte, direi uno dei miei preferiti.

10:39 AM  
Blogger hobbs said...

@maipiùnoidue: ..è anche uno dei miei preferiti.. :)

@la: benvenuta, torna a trovarmi :)

11:48 AM  
Anonymous flounder said...

avrai anche il senso di colpa, ma sei geniale.

9:49 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home