martedì, marzo 29, 2005

Filosofia ed altre amenità

http://citarsiaddosso.blogspot.com/ Posted by Hello

Andrew Wyeth


Ripropongo brani di un intervista a "Karl Hans Heidenberger" considerato il padre della filosofia moderna tratte dalla rivista "Filosofia d’accatto" prestigiosa publicazione semestarle. Straordinario esempio di come si possa campare avendo pareri pressoché su ogni argomento pur non sapendone nulla. "Apparire in televisione come ragione di vita" e "Apologia anacronistica della tuttologia moderna" e "Simbionti perplessi" sono tra i suoi testi più famosi.
Il Prof. Heidenberger ci accoglie nel suo studio di Vienna, l’immancabile pipa, i bianchi capelli raccolti in una coda ed il sorriso di chi la sa lunga senza capire perché. Ci accoglie offrendoci del vino e dei salatini.

FD: quando ha pensato di diventare un filosofo?

KH: Ricordo benissimo il giorno in cui decisi di fare il filosofo, rimasi a casa a guardare un film porno via cavo perché non ero riuscito ad evere i biglietti per il circo Medrano e pensai che se i miei amici erano soddisfatti nel guardare un orso guidare il monociclo, io dovevo ambire a qualcosa di più alto e nobile come la scoperta dei geni o gli ingredienti per la catalana.

FD: Ha sollevato un vespaio di polemiche con il suo trattato sui mass media e la comunicazione..

KH:
mi rendo conto a volte di essere in anticipo sui tempi, ho solo fatto presente con garbo che la televisione sta sostituendo la piazza come luogo di incontro e che fare tardi è pressochè impossibile a meno che non si sia rotto il telecomando, ma se vi foste presi la briga di leggere il mio ultimo trattato" Parabole e semantica dei pedissequi" avreste capito meglio il concetto.

FD: come spiega la proliferazione di fenomeni di massa come il freesbee o il cane da tartufo?
KH: E’ proprio questo il punto, non possiamo restare vittime impassibili di fenomeni di costume avvilenti e privi di significati intrinseci. Da ragazzo a Berlino il tempo libero era dedicato ad attività culturali o ricreative- formative, come imbottire le rane con il tabacco o sputare più lontano possibile, oggi tutto è cambiato i ragazzi agli angoli delle strade spacciano crack,o telefonano ai fornitori con cellulari che costano come la mia BMW, io a 12 anni riuscivo a finire il cubo di rubick in tre minuti con il solo ausilio dei piedi (sorride n.d.r.)

FD: come giustifica il proliferare della violenza anche in zone del mondo storicamente pacifiche come ilMedio Oriente o il Sud Africa?
KH: La violenza è ormai parte integrante della società, possiamo ipotizzare un futuro dove appropriarsi del petrolio degli altri passi attraverso una partita a Trivial Pursuit? Non credo. Nel mio trattato "Dialettica per neofiti sulla violenza nei casi di salmonella" ne parlo più approfonditamente spiegando perché non è più possibile non far ricorso alla violenza almeno finché continueranno a mettere il cetriolo nei cheesburger, o il presidente degli stati uniti non confessi che è tutto uno scherzo, ma spera che nessuno se ne accorga. La violenza è insita nella natura umana questo spiega il Wrestling e il desiderio innato di schiacciare i castelli di sabbia altrui.

FD: Lei Scopre il potere semantico degli ombrelli durante una invasione di cavallette nel connecticut e grazie a questa scoperta vince il premio nobel, che effetto le ha fatto?

KH: Era come un sogno, la realizzazione dei desideri di tutta una vita di studioso, credo di averlo meritato, dopo aver dimostrato che l’universo non è in continua espansione ma che anzi sta tornando indietro per via del traffico sul raccordo, e che con un telepass è possibile andare nell’aldilà senza destare troppi sospetti a patto di essere già morti. Il premio nobel mi sembrava il giusto tributo ad una vita dedicata al pensiero ed alla ricerca. Senza dimenticare che sono stato il primo a teorizzare "l’universo simbiotico nell’era dei pompelmi rosa" senza questa scoperta staremmo ancora li a credere che la terra è sferica e gira intorno al sole...

FD: E le recenti polemiche su una sua presunta appartenenza al partito nazista?

KH: Sciocche ed inutili provocazioni messe in piedi ad arte da colleghi invidiosi, le mie amicizie con Hitler e Goering, sono di dominio pubblico, ma giocavamo a l’allegro chirurgo con Mengele tutti I mercoledì sera, cosa dovevo fare? Smettere di essere loro amico perchè stavano sterminando sei milioni di persone? Siamo seri, l’amicizia esula dalle idee politiche.Come diceva Pinochet se riusciste a superare l’impatto con il mio essere un dittatore sanguinario che ha massacrato migliaia di innocenti, finireste per volermi bene.

FD: Le sue teorie sulla comunicazione hanno rivoluzionato il modo di confrontarsi con il prossimo, e lei, ne ha tratto giovamento?


KH: I miei testi "Approcci Indefessi" e "Parlare con il vostro merlo indiano" affrontano il tema della comunicazione da un punto di vista ribaltato, ovvero dare le risposte giuste prima che ti facciano le domande, fondamentale nella vita di coppia e sopratutto se partecipate ad un telequiz. I miei studi sulla comunicazione mi hanno permesso risultati straordinari come inarcare le sopracciglia o lasciare dei messaggi a mia moglie dove la avviso che è terminato il nelsen piatti...

FD: Quale trà I suoi padri spirituali considera determinante nella sua formazione?

KH: Hegel senza dubbio, mi apparve in sogno e mi disse che secomdo la teoria della verità soggettiva ai suoi occhi apparivo un idiota assoluto. Quel sogno ha cambiato la mia vita, devo a lui quello che sono.

FD: Grazie Maestro..

KH: Prego, li finisce quei salatini...?

23 Comments:

Anonymous gianniegianni said...

Datosi che pure io sono un filosofo, mi sento chiamato in causa. POi, devo dire che ci sono molte affinità tra me e KH.
Ho fatto cubi di Rubick dacchè ero bambino e anche io in tre minuti, però bendato.
L'anelito irresistibile verso la filosofia m'ha preso nel bel mezzo di un film porno, però io debbo confessare che ci recitavo, nel film (per via di certi criteri di proporzione che ho esposto nel mio lavoro "Preliminari allo studio del contesto e della prospettiva di quello che sembra grosso".
Il trattatello sulla comunicazione l'ho mandato a Palo Alto, dove se lo sono scopiazzati alla grande. Ripensandoci ora, ho proprio fatto una sciochezza.
La filosofia insegna ad apprezzare i salatini e le interviste - quando poi ti si rivolgono con l'appellativo MAESTRO, bèh, ti senti a metà tra Greenaway e Albertazzi -, ad accettare la violenza (anzi a divenirne un acceso e vivace sostenitore) e a familiarizzare con il gioco di ruolo - come ben dimostra KH nella pratica dell'allegro chirurgo (che, detto tra noi, io ho fatto con le mie ex mogli) -, straordinario strumento di analisi delle dinamiche sociali e relazionali.

12:52 PM  
Blogger mn said...

GENIALE, SEMPLICEMENTE GENIALE...
NON HO ALTRO DA DIRE HOBBS, RIMANI SEMPRE IL MIO MITO. TI VOGLIO BENE.

1:56 PM  
Blogger alpan said...

Complimenti hobbs per la tua ricerca, immagino che tra le tante pubblicazioni ed interviste del prof. Heidenberger sia stata dura per te reperire questi brani. A tale proposito ritengo molto appropriata la scelta di riportare quelli tratti dalla rivista "Filosofia d’accatto", poiché da questa intervista è possibile evincere il complesso rapporto tra la scienza ed i media, che Heidemberg ha sempre affrontato con molta perspicacia.
Ho apprezzato particolarmente alcuni passaggi dove il prof. Dice: “di aver affrontato il tema della comunicazione da un punto di vista ribaltato, “ovvero dare le risposte giuste prima che ti facciano le domande, fondamentale nella vita di coppia e sopratutto se partecipate ad un telequiz”, e come egli spiega la proliferazione di fenomeni di massa come il freesbee o il cane da tartufo…Credo che Heidenberger possa essere considerato un punto di riferimento per le scienze sociali anche se avrebbe dovuto meditare di più sulle parole di Hegel apparsogli in sogno….

4:34 PM  
Anonymous Anonimo said...

... più che GENIALE avrei detto ... GENiTALE ...

5:35 PM  
Anonymous Anonimo said...

... che poi volevo scrivere: GENItALE ... vabbè ...

5:36 PM  
Blogger hobbs said...

...perchè anonimo?....

5:44 PM  
Blogger mn said...

me lo chiedevo anch'io...
perchè?

5:49 PM  
Anonymous la mano said...

... anche io sono forte al cubo di Rubick ... pure da solo.
Con l'allegro chirurgo giocavo con mia fratello: facevano isterectomie laparoscopiche a iosa, poi, dopo la separazione...

Ho difficoltà solo con:
lavoro ai ferri
esecuzioni concertistiche al piano
salto alla corda da solo

10:02 AM  
Anonymous il piede said...

... anche se stentate a crederlo, io faccio il cubo di Rubick in tre minuti. Faccio pittura nel tempo libero... Sono psicoterapeuta e ho straordinari, peraltro involuti e involontari, effetti ipnotici...

10:07 AM  
Anonymous Una Persona Intorno said...

:-)))
"Simbionti perplessi"!!
Beh questo però non me lo devo perdere, venerdì mi accompagni alla solita libreria..voglio vedere se il librario ci rimane ancor mummmificato alla candida richiesta di cotanto volume!

Comunque anche io giocavo all'allegro chirurgo..temo sinistre affinità..per il Nelsen piatti, invece, urge corso di recupero dall'esimio professore a mia madre che ancora pretende che io lo compri..mettendomi telepaticamente in contatto con lei, mentre adocchio solidale uno stracchino troppo gonfio (dice lei) e maneggio con malcelata incompetenza pastina per brodo del diametro specificato ! Aiutt!
Professor Heidenberger..mi salvi lei!

11:13 AM  
Blogger hobbs said...

@Upi: si, stavolta deve cedere una risata lo seppellirà...

@Gianniegianni : avverto un interesse ed una conoscenza della materia certo che "Preliminari allo studio del contesto e della prospettiva di quello che sembra grosso" Si presta ad ampi dibattiti....

@Mn : ...tu mi vuoi troppo bene..:)

@Alpan : ...dici che Hegel aveva ragione eh?..

@Piede, mano etc..: ricomponetevi...

3:40 PM  
Anonymous gianniegianni said...

... macchè dibattiti e dibattiti! Si presta a straordinarie prove pratiche, da un lato per via dell'idea di "preliminari", dall'altro per il concetto di "grosso è se risalta"... ;o)

insomma... a mano e piede glielo dico io...
SMACK
sei sempre il più bravo e il più bello e il più .... TU

5:17 PM  
Anonymous Anonimo said...

Nei telequiz può andarti bene, ma se nella vita di coppia dai la risposta giusta prima ancora della domanda, la domanda ti viene sicuramente cambiata, e questo è l'unico punto in cui KH. forse si sbaglia, per il resto direi che getta visioni illuminanti sui grandi interrogativi della nostra esistenza!

Baci

gipsy

6:45 PM  
Anonymous skritch said...

ma qui siete tutti a dei livelli intellettuali stratosferici!!! ... che posso dire io piccola caccola umana, per giunta pragmatica e terraterra!?!?!...
ammetto che gipsy secondo me ha ragione: il libero arbitrio è la chiave di volta ;)

2:55 PM  
Anonymous noce said...

dare la risposta giusta prima della domanda: A) nel caso in cui si sia in fase flirt innamoramento sdilinquamento entusiasmo al limite del rincoglio-sciogli-emozional-sessual-ito, beh in quel caso... Bingo. :)
B) nel caso in cui si sia in fase annali e annali della serie so giò cosa stai per chiedermi perché me l'avrai chiesto 50 volte e perché tanto non fai che chiederlo e perché "non ce la faccio piùùùùùù", beh allora ahi ahi... che dici sarà ora di dare una botta di vita alla nostra relazione? :)
come cambia il valore delle stesse cose nel caso in cui cambi il contesto... ciao hobbs
noce

3:51 PM  
Blogger hobbs said...

@Gipsy : basta non avere una risposta sola... bacio.

@Skritch : Sul livello intellettuale si è espresso Hegel in persona abbastanza chiaramente, nessun senso di inferiorità quindi...

@Noce : è proprio vero, bisogna prevederele in entrambi i casi...è meglio...

5:07 PM  
Blogger Evdea said...

Come gia' sai l'allegro chirurgo rientra tra i miei giochi preferiti... :-)
mumble mumble...
OT: non e' che stai dimenticando qualcosa hobbs??? guarda nella tasca destra... si la' bravo, trovato il fazzoletto? ok... c'e' un nodo sopra? si? bene!

9:06 PM  
Anonymous skritch said...

eeeeeeeeeeeeeeeh?

10:33 AM  
Anonymous Anonimo said...

The best place I have found for chevrolet ssr is chevrolet ssr

5:26 AM  
Blogger Roberto Iza Valdes said...

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

10:01 AM  
Anonymous Anonimo said...

Wow, this post is nice, my younger sister is analyzing these things,
thus I am going to let know her.

My web-site 1995 rx7 for sale

6:17 AM  
Anonymous Anonimo said...

Now I am ready to do my breakfast, when having my breakfast coming yet again
to read more news.

My web blog: athletic watchesmodifications

5:04 PM  
Anonymous Anonimo said...

I get pleasure from, lead to I discovered just what I was taking a look for.

You've ended my 4 day lengthy hunt! God Bless you man. Have a great day. Bye

Stop by my web site :: 3x pitching velocity program

9:32 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home