venerdì, ottobre 26, 2012

glass

















John Belushi/Blair Brown - Continental Divide


Contrariamente a quello che si pensa, gli occhi di chi ci ama sono molto più puliti dei nostri. Per questo dovremmo guardarli, dentro, che so, diciamo una volta al mese. Così, anche solo per sapere che fine abbiamo fatto.

12 Comments:

OpenID plus1gmt said...

uhddio, e se poi mi ci perdo?

10:02 AM  
Blogger hobbs said...

plus1gmt, e li sta il bello...

12:50 PM  
Blogger amanda said...

cercarsi lì dentro è come girare per un labirinto, il divertente sta nel perdersi

8:17 AM  
Blogger albafucens said...

bellissima
negli occhi di chi ci ama, c'è l'immagine a noi ignota o ignorata... dimenticata, quella che il nostro vissuto, lo specchio non rimanda, offusca, cela o distorce

negli occhi di chi ci ama, c'è l'immagine in un certo detersa e redenta, scevra dai tutti quelli che sono i nostri sbagli, condizionamenti, tabù, timori

Come dice una frase "la mente mente" e gli occhi non sono da meno, i nostri occhi, la nostra mente, se offuscati, sanno essere degli abili simulatori, e di conseguenza la percezione che abbiamo di noi stessi, delle nostre qualità, è spesso alterata

negli occhi di chi ci ama, c'è l'assoluzione, l'immagine di chi ci vede la prima volta, ci restituisce il fanciullo, l'adolescente e poi l'adulto, e continua poi a guardarci senza smettere di stupirsi,

in quegli occhi spesso ritroviamo parti di noi che non pensavo ci appartenessero, che abbiamo seppellito, ed è vero, c'è da perdersi negli occhi di ci ama, ed è un bel perdersi

1:25 PM  
Blogger albafucens said...

torno per lasciare questa, penso si adatti, chi ama

"Non ha solo occhi che vedono, ha occhi che fanno vedere."

~ Daniel Pennac ~

3:41 PM  
Blogger greta said...

<3

9:55 AM  
Blogger hobbs said...

amanda: ne convengo...

5:39 PM  
Blogger hobbs said...

albafucens: adoro la parola "scevra".... :)

5:40 PM  
Blogger hobbs said...

greta: <3

5:41 PM  
Blogger albafucens said...

^ __ ^

"scevra/o"
è una delle mie parole preferite, di quelle che amo :)

8:44 AM  
Blogger hobbs said...

alba: potevo dubitarne?

10:34 AM  
Blogger lievito said...

ti ho ri trovato.
a parlar di specchietti umani.
eh, ci vuole anche un po' di coraggio a guardarsi in specchi puliti.
quanto spesso si abbassa lo sguardo.

daniela

12:00 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home