lunedì, gennaio 22, 2007

lumière (1/2)


Se ci fosse il buio, sulle vostre bocche aperte si consumerebbe il mio trionfo, nella penombra, nei riflessi della sorpresa, oltre il raso delle tende o nei sobbalzi soffocati nel velluto. La polvere, nella danza delle ombre cinesi sembrerebbe neve; avrei le vostre anime un fotogramma alla volta, io, vi ho rubato tutto, ogni cosa, col mio raggiro a manovella. La bugia nel disco di una lente, un fascio di luce, e la luna non è stata mai così vicina, allora lo vedrei, lo stupore freddo sulle vostre nuche. Sono l'affabulatore muto, l'uomo che guarda il mondo dietro un pezzo di vetro, con un occhio chiuso, uno che suona il rag time. Se solo ci fosse il buio, allora forse capiresti amore mio, che l'illusione è solamente la menzogna in arte varia, la nostalgia dell'inganno dopo i titoli di coda, e che io, t'ho amata come ho potuto, in bianco e nero.



a te.

38 Comments:

Anonymous Anonimo said...

magia o illusione
colore o bianco e nero
è l'emozione che ha scatenato che conta in fondo

piccola nota a fondo (valle?)
il bianco e nero, se ben tratteggiato, può addirittura superare in bellezza il colore

free

8:00 AM  
Anonymous Anonimo said...

che meraviglia Hobbs!

Rrr

9:45 AM  
Anonymous fotoreportress said...

La luce è l'alibi per formare le ombre, pura proiezione in bianco e nero. Punti di vista.

11:29 AM  
Anonymous katiuuuscia said...

mi rendo conto che sto diventando citarsi addosso-dipendente: come farei senza i tuoi post, come?

11:54 AM  
Anonymous flounder said...

hobbs, facciamo che questo me lo prendo io e in cambio ti dò Kareem, l'Intoccabile, il fachiro?
(ci faranno mai diventare ricchi questi circhi? lo escludo. ma ci faranno diventare belli, questo sì)

1:04 PM  
Blogger hobbs said...

@free: pare che il bianco e nero sia una prerogativa maschile...però, forse, hai ragione.

@anonimo: grasssie, ma perchè anonimo? e tutte quelle erre?...:)

@fotoreportress: spunti di vista...

@katiuuuscia: ed io senza i tuoi commenti?

2:01 PM  
Blogger hobbs said...

@flounder: no, nessuno scambio, un regalo è un regalo, sarà pure a manovella ma è pur sempre un regalo...


si, bellissimi.

2:02 PM  
Anonymous dessd said...

sospiro

2:50 PM  
Anonymous flounder said...

ma porca miseria: io la dedica finale l'ho vista solo adesso.
adesso sì che mi sono imbarazzata, adesso sì :-)

5:36 PM  
Blogger hobbs said...

@dessd: troppo romantico?

@flounder: come sarebbe a dire adesso si?! :)

6:08 PM  
Anonymous rita bonomo said...

Hobbs, anonimo non so perché, qui non lascia traccia della mia provenienza, sarà perché io sono un utente splinder?

la Rrr sta per Rrrita bonomo.

:))

7:47 PM  
Anonymous rita bonomo said...

ecco, trovato il modo per aggirare la mia stessa distrazione: ora sono me, appaio.

(che sciocca)

Rrr

7:51 PM  
Blogger daniela said...

Sei tu, Hobbs, l'affabulatore? E noi il tuo pubblico incantato? NOn so, mi sa tanto di autobiografico questo post... :-)

8:15 PM  
Anonymous sgnapisvirgola said...

Creare arte e mistero è una fascinazione alla quale nessuno può resistere. E noi poveri umani non possiamo fare a meno dell'illusione di un amore, soprattutto se in bianco e nero, che i colori così uno se li mette da sè. Quelli che più gli piacciono. Molto bello come sempre:)

10:29 PM  
Anonymous freesia said...

non credo che arriverà mai il giorno in cui, leggendoti non vedrò magia. e mi lascerai sempre senza fiato, sempre.

10:52 PM  
Blogger hobbs said...

@rita bonomo: fai magie anche tu, dunque. :)

@daniela: no, magari, mi piacerebbe però...

@svirgola: si, sarebbe molto bello, essere liberi di colorarlo come più ci piace...

@freesia: grazie, veramente, ma quel giorno arriva sempre prima o poi, spero solo che almeno abbia il buon gusto di non farsi sentire...

12:18 AM  
Anonymous Anonimo said...

l'amore è sempre magia e illusione...
magia, quando t'abbraccia e illusione quando pensi (speri)che possa durare per sempre quella magia, non intendo la storia ma proprio la magia che ti accompagna quando senti che potresti scalare l'everest, dopo ti sembra di nn riuscire a superare nemmeno una collina, anzi un dosso.
la verità è che troppo spesso razionalizziamo, pensiamo,ci affanniamo a cercare di capire, sondare, mentre dovremmo limitarci a viverla quella magia, sperando che nn finisca mai, e se finisce, sapendo di averla vissuta in pieno. Totalmente.
baci
Niobe

12:21 AM  
Blogger hobbs said...

@niobe: in questo caso è cinema. L'amore è cinema, il cinema è illusione, l'illusione è amore. non è un teorema, ma suonava mapledettamente bene.

non credo che le cose debbano essere vissute e basta, sperare poi è già un atto razionale, figlio di un dubbio lontano,che tanto somiglia ad una certezza. non posso fare ameno di pensare, nemmeno quando amo, e ne sono felice.

un abbraccio.

12:33 AM  
Anonymous Anonimo said...

C'è una canzone che parla di illusione e di inganno, di Amore anche, vorrei che tu ascoltassi bene le sue parole...tanto io credo che tu già la conosca...
:)
"Cantare è d'Amore" di Amedeo Minghi.

Felice per te ...

Asia

12:56 AM  
Blogger hobbs said...

@asia: bentornata :) non la conosco in effetti, ma visto che me lo chiedi così, cercherò di trovare almeno le parole...:)

p.s.
felice per cosa?

1:02 AM  
Blogger alpan said...

accorrete pubblico al suo numero magico.....
i tuoi prestigi meritano tutto l'incanto possibile....soprattutto in bianco e nero...;))
davvero bel post.....
ti abbraccio

11:49 AM  
Blogger hobbs said...

@alpan: ma no, niente trucchi, in fondo, è solo cinema ...

12:07 PM  
Anonymous Sodoma said...

vedo che nn son l'unica ad apprezzare il modo con cui scrivi ciò che scrivi...

12:38 PM  
Anonymous sgnapisvirgola said...

Lo si fa sempre. Spesso sono solo i colori sbagliati.

1:30 PM  
Blogger hobbs said...

@sodoma: benvenuta, e grazie.

@svirgola: oppure si seccano prima di finirli...

1:39 PM  
Anonymous didola said...

ma non si può amare in bianco e nero, l'amore ha tante sfumature ci vuole il tecnicolor :-)

6:33 PM  
Anonymous Anonimo said...

Credo di non essermi spiegata bene. Spesso, almeno è il mio parere, si cercano delle razionalizzazioni ai sentimenti che proviamo, invece credo che varrebbbe la pena di viverli per quelli che sono, non penso si possa sostenere l'annullamento del pensiero altrimenti saremmo degli automi che con la scusa di essere innamorati evitano di pensare.
Aribacio
Niobe

12:13 AM  
Anonymous dessd said...

q.b.

10:22 AM  
Blogger hobbs said...

@didolasplendida: amerò in dolby surround, digitale, e senza effetti speciali, che poi stufano :)...

@dessd: q.b. nel senso quanto basta? :)

@niobe: :) ti sei spiegata benissimo, e la mia risposta è la stessa di prima...

10:45 AM  
Anonymous sgnapisvirgola said...

Adesso ne ho comprato dei barattoli in confezioni industriali. Se si seccano mi suicido:)

10:01 PM  
Blogger hobbs said...

@svirgola: tu, chiudi bene il coperchio quando non li usi...

1:40 AM  
Blogger mn said...

CIAO TESORO, SEI SEMPRE UN GRANDE ZIO!

12:36 PM  
Anonymous Anonimo said...

Sai disegnare anche con le parole..
Barbara

1:39 PM  
Blogger gipsyqueen said...

L'incanto del cinema sono in queste tue parole.

Proviamo a spiegarglielo, ai Vanzina.

11:36 AM  
Blogger gipsyqueen said...

errore: "é" al posto di "sono".

11:37 AM  
Blogger hobbs said...

@gipsy: che bello, sei la prima e unica che ha pronunciato la parola "cinema" a commento di questo post...

ti abbraccio.

12:42 PM  
Anonymous Giò said...

eh va beh..io manco da qualche tempo da queste pagine..però però però...però Hobbs...complimenti. Non mi piacciono molto le sviolinate ma come faccio a dirtelo in altro modo che lasci a bocca aperta chi ti legge? [me almeno ... se non fosse che mi sta prendendo una paresi e sembro un ebete...ti farei anche un sorriso..uhm]
Buonanotte =)
Giò

1:40 AM  
Blogger hobbs said...

@giò: io invece me la faccio venire per fartelo il sorriso:)...buondì.

12:49 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home