giovedì, giugno 15, 2006

colloqui in senso vietato

Posted by Picasa

Fritz Hollmenn

“In un mondo perfetto, fatto di equilibri impalpabili e perché no, di caos, nessun dio, permetterebbe ad una sua creatura, per quanto imperfetta, di arrivare ad un appuntamento con un pezzo di spinacio sui denti. Per questo, Dio non esiste.” Fritz Hollmenn, si presentò così nella mia vita, con una tartina di lompo in mano durante l’inaugurazione della grande conferenza sull’86° anniversario della scoperta della quarta dimensione e dei sospensori in lattice anallergico. Conversammo a lungo, di sinestetica, massimi sistemi e sul perché le donne non sanno leggere le cartine stradali . Fritz, filosofo e teorico della assenza come metodo sicuro contro qualsiasi controversia, sembrava avere una risposta ad ogni mia domanda. “Sa cosa mi terrorizza da sempre? Cosa c’è dopo.Dopo la morte intendo, si paga per entrare? C’è la riduzione per le coppie? Faranno storie per la mia giacca?” Con calma mi sussurrò “è inutile che lei si dia un gran da fare per sembrare meglio di quello che è. Dopo la sua dipartita, scoprirà, non solo che non c’è nulla dopo la vita, ma che quello che poteva fare prima, già che c’era, le conveniva farlo meglio”. Presi a chiamarlo maestro e a confidargli ogni mio dubbio. La notte, tardando a prender sonno, gli ponevo domande difficili, “…l’universo ad esempio è in espansione?” ”Beata ingenuità, ma no! più semplicemente siamo noi che ci stiamo rattrappendo, vede, da quando abbiamo cominciato questa conversazione la sua testa, mi sembra essersi ridotta di un buon 25%”. Oppure a tradimento durante un the “Ci sono altre forme di vita nell’universo? Sono evolute? E se si come hanno risolto il problema delle unghie incarnite?” “Le dirò mio caro amico, nel 1977 spedimmo una sonda nello spazio, con immagini di Michelangelo, musica di Bach calcoli alfanumerici, iscrizioni in tutte le lingue del mondo. Nella speranza di incrociare forme di vita affini. La sonda (Poldo XIII) fotografò due anni dopo su Pollarin (piccolo satellite di Plutone), l’unica forma di vita a tutt’oggi certa nell’universo oltre a l’uomo, la Quaglia Pernilla (in tutto e per tutto identicha a quelle terrestre, se non per il piccolo dettaglio che sa otto lingue ed è alta come un tirannosauro. Ebbene, Nel 1980 la sonda tornò indietro con dentro un uovo sodo, del mangime e un biglietto con scritto non si vergogna a parcheggiare in questo modo?, ma questo la C.I.A. lo nasconde da allora. Non creda a tutte quelle storie sugli omini verdi, quelli, non sono alieni, ma burocrati e vivono molto più vicino di quanto lei possa immaginare.” “E la fede allora? Anni fa mandai una raccomandata con ricevuta di ritorno ad un certo Dio. È tornata indietro con su scritto “indirizzo sconosciuto” ed ho dovuto pagare io le spese postali in addebito, Insomma, esiste veramente?” “Mio caro amico, Se esistesse veramente, le pare possibile che non abbia mosso un dito per fermare Hitler o almeno L’alopecia?”. Darci delle risposte, allora, sembrava l’unica risorsa per sopravvivere a cotante domande, eppure oggi il dubbio mi sembra l’unica salvezza. Il mio amico Fritz Hollmenn, schiacciato dal peso delle certezze, ha smesso di farsi domande, ha trovato una soluzione a questo strazio, una domenica mattina, decidendo di fare il bagno con il tostapane acceso in mano. Di lui sono rimaste le sopracciglia, una narice, due toast al burro con marmellata di more e tante domande senza risposta ma in bella calligrafia. Ne scelgo una a caso.
“…non so dove sto andando, anzi dove stiamo andando tutti, ma una cosa è certa, io, sono contromano…”

13 Comments:

Anonymous Anonimo said...

QUESTA E' ARTE.
Hobbs, delizioso leggere questo post. Grazie.
charm

12:56 AM  
Anonymous will said...

c’è voluto il tuo post per capire che sono una quaglia, e nemmeno terrestre per giunta.
se non avessi letto, avrei continuato a vivere pensando di essere un kiwi, pensa a quante possibilità precluse.

1:26 PM  
Anonymous flounder said...

io non ho ancora superato la fase animista, credo pertanto in una serie di divinità potentissime che presiedono alle svariate funzioni e accessori della nostra vita.
c'è il dio delle piante grasse, il dio di acrobat reader, la dea dei punti neri, il dio delle fotocopiatrici ranx xerox, la trimurti Tim, Wind, Vodafone, divinità della comunicazione spicciola.
un pantheon vastissimo e in continua espansione. con risposte semicerte e libretti di manutenzione della fede.

1:39 PM  
Anonymous http://www.aaa-cercasi.splinder.com said...

Caro Hobbs,
mi dispiace rispondere così tardi alla tua lettera. la raccomandata non mi è giunta perchè ho omesso di segnalare alle autorità nepalesi il mio cambio di residenza. come sai, il mammuth non è stato molto bene nell'ultimo periodo, e abbiamo pensato di traferirci in Islanda per un pò di tempo. per qualunque richiesta puoi rivolgerti al PO BOX 4. Quattro, il mio piede sinistro, risponderà a tutte le tue domande.
cordiali saluti,
la tua dea incarnata nel corpo di Fushia

1:54 PM  
Blogger hobbs said...

@charm:...tu mi vuoi troppo bene :)...

@will:...sono felice che tu lo abbia capito da sola, non sapevo come dirtelo...

@flounder:...i miei libretti di istruzione sono tutti in lingue che non conosco, da qui il mio "agnosticismo"...

@Fushia:...incarnata o re-incarnata? chiederò a quattro...

4:10 PM  
Anonymous strepitio said...

sono stanchetta e questo post è lungo e lo leggo poi, ma ho letto quello prima: e se in attesa di fiabe io e te si facesse un blog di trittici?...
sul serio eh!

10:07 PM  
Blogger hobbs said...

@strepitio:...un dittico di trittici? e perchè no...

12:47 PM  
Anonymous freesia said...

si, vabbè, adesso non riesco a leggere perchè will sarebbe una quaglia, ma vi credo sulla parola. baci come se piovesse (invece fa caldissimo)

7:11 PM  
Blogger hobbs said...

@freesia:...will ha problemi di identità in questo momento, sarà il caldo. Sicuro...:)

10:02 PM  
Blogger Pralina said...

Mai domandare alle risposte. Al massimo restare sul lago, sempre lapidi e circoncisi. Se la settimana enigmistica incombe, non aspettare il week end per farla finita. Ricorda che una domanda mal posta può rovinarti l'esistenza, ma una risposta data male a un boss della malavita, può spezzartela.

=____°

8:48 AM  
Blogger hobbs said...

@pralina:...io rispondo sempre con un punto interrogativo alla fine, così, giusto per mantenere vivo il dubbio...

10:29 AM  
Anonymous Anonimo said...

best regards, nice info Pittsburgh retirement planning services Can waterbeds cause miscarriage Cheap calls to portuguese mobiles Best free remover spyware block pop up ads Whats the best radar detector for the money Tucson casinos Mercedes seat belts cingular ringtones save money life insurance cover Golf carrier motorcycle air fresheners How to make own natural cosmetics discounted major appliance bankruptcy credit report Business class airfare cheap airline fares guam

1:18 AM  
Anonymous Anonimo said...

Excellent, love it! ambien sale Microsoft windows 2000 training cd upgrade

10:52 AM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home