mercoledì, febbraio 08, 2017

[settecento giorni]

























Le distanze non si misurano mai, figurarsi pensare di colmarle. Le nuvole non cambiano forma a caso, sfidare una curva d'orizzonte o pensare di farlo, ci cambierà per sempre, senza ritorno. Per cose più grandi di noi come lo spazio e il tempo, o per allontanarsi in silenzio, servono rispetto, disciplina e un talento puro e crudele.

2 Comments:

Blogger amanda said...

Sono priva di talento

8:07 PM  
Blogger Hobbs said...

Amanda: magari è meglio, chi lo sa... :)

3:11 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home